lunedì 12 novembre 2012

360° creazioni artigianali

tra le cose che mi piacciono ci sono gli oggetti fatti a mano, il buon vecchio artigianato insomma. e in special modo mi piace vedere come materiali normalmente utilizzati per uno scopo vengano ripensati e reinterpretati con una nuova anima. per questo voglio farvi conoscere le opere di una ragazza napoletana, ilaria ciancio, che usa soprattutto la carta ma anche altro materiale di recupero, per creare gioielli e oggetti.










7 commenti:

  1. Molto belli Sere! semplici e di effetto.
    Mi piace molto l'ultimo quaderno, quello con i ritagli delle matite... quando ero piccola, mi piacevano talmente che quando temperavo le matite li conservavo tutti in una bottiglia...

    RispondiElimina
  2. anche io! è geniale infatti aver trovato un modo per usarli. pensa che lei fa anche degli orecchini con un truciolo integro e messo sotto un velo di èlastica trasparente!

    RispondiElimina
  3. ciao, piacere di conoscerti!!
    è bellissima questa segnalazione, le mie preferite, in assoluto, sono le lampadine-portafiori!! ma anche la collana coi rotoli di carta, la fruttiera... :-)
    anche io adoro l'artigianato... ha un valore aggiunto dato dall'idea e soprattutto dal lavoro manuale sul signolo pezzo, dalla cura, dal tempo e dalla passione che gli sono dedicate e che nessun pezzo industriale può uguagliare... :-)

    RispondiElimina
  4. Carinissimi!
    Tenerini i fidanzatini in mongolfiera:-)

    RispondiElimina
  5. devo dire che quelli che ho messo li trovo tutti bellissimi...e comunque La Carta per me ha un fascino immenso, da sempre, da quando da piccola ho scoperto che si può usare per disegnare ma anche che piegandola si possono fare delle strutture, costruzioni, ventagli, case, libretti con finestre apribili, o che ritagliandola può diventare un centrino...

    RispondiElimina
  6. io amo la carta, è versatilissima e queste creazioni mi piacciono una più dell'altra! Piacere!

    RispondiElimina